Accademia MIBES: Medicina Integrata, Benessere e Salute

Piattaforma eLearning
Vuoi vedere gratuitamente 5 minuti di questo e altri corsi?
Clicca qui per iniziare la tua prova!




    In relazione all'informativa sulla privacy:
    Autorizzo al trattamento dei dati

    Fondazione COME Collaboration

    Quantum Global 2023: Nervo vago e attaccamento in pediatra e neonatologia – Corso on-demand (COME Opera)

    Corso in modalità on-demand – Attestato incluso

    Il prezzo originale era: €285,00.Il prezzo attuale è: €200,00.

    + IVA

    NB: hai la possibilità di pagare anche in 3 rate mensili!

    Scegli l'opzione che fa al caso tuo!

    Una volta acquistato, potrai vedere il corso per sempre!

    Le video-lezioni del corso sono tutte in ITALIANO

    Durata: 12 ore
    Moduli: 2
    Lezioni: 22
    Crediti ECM: nessuno
    Programma completo in pdf: scarica

    Con l’acquisto del corso, avrai a disposizione tutte le relazioni brevi tenute durante il convegno e riguardanti le più recenti ricerche in ambito osteopatico.

    Se hai partita IVA ordinaria, l'acquisto del corso è detraibile al 100% come spese di formazione secondo il D.D.L. 2233

    DESCRIZIONE DEL CORSO

    Il Quantum Global 2023 ha portato le più recenti evidenze in ambito neonatologico e pediatrico riguardanti il ruolo del nervo vago, e quindi del sistema nervoso autonomico, nella salute e nello sviluppo neonatale, infantile e adolescenziale.
    Attraverso le relazioni di eminenti ricercatori italiani e internazionali, sono affrontati temi trasversali a tutte le figure sanitarie:

    • dalla gestione neonatale nei reparti di terapia intensiva alla nascita ed evoluzione del legame di attaccamento fra genitori/caregiver e bambini;
    • da come il sistema nervoso autonomico impatta sullo sviluppo non solo neurale, ma anche psicologico e globale dell’organismo da neonato all’adolescente, fino all’analisi degli stili di educazione genitoriali;
    • dalle ultime scoperte sulle analisi metaboliche in ambito pediatrico utili ad effettuare diagnosi sempre più precise, all’influenza che i fattori di rischio ambientali hanno sul neurosviluppo a partire dal momento del concepimento – e anche prima;
    • dal ruolo del microbiota nel regolare l’equilibrio neuro-immunitario ai principi essenziali per instaurare un’ottimale alleanza terapeutica in ambito pediatrico a fronte delle ricerche sul paradigma dell’enattivismo;
    • dagli studi che usano tecniche non invasive per valutare l’attività del nervo vago anche a livello fetale fino alle evidenze dei benefici che approcci manuali come l’osteopatia possono portare alla salute neonatale.

    Oltre a fornire un quadro il più possibile ampio del ruolo del vago in ambito pediatrico e degli strumenti per valutarlo e per influenzarlo, scopo del corso è favorire l’interdisciplinarietà fra figure professionali diverse, ognuna delle quali gioca un ruolo centrale nel costruire la salute – presente e futura – dei neonati e il loro legame di attaccamento con le figure di accudimento.

    REQUISITI PER PARTECIPARE

    Il corso è aperto a tutti i professionisti sanitari, agli osteopati e a tutte le figure coinvolte nella promozione della salute, in particolare nel periodo riguardante i primi 1000 giorni. Il corso è anche aperto anche agli studenti delle suddette professioni.

    FINALITÀ ED OBIETTIVI

    • Conoscere il ruolo del nervo vago e dei fattori ambientali nel neurosviluppo
    • Conoscere come si sviluppa lo stile di attaccamento e come questo influenzi la salute nel bambino e nell’adulto
    • Scoprire le metodiche più recenti di valutazione dello stato del nervo vago, del sistema nervoso autonomo, del microbiota e dello stato metabolico dell’organismo
    • Apprendere il ruolo di terapie integrate, quali le terapie manuali e l’osteopatia, nella cura in ambito neonatologico e pediatrico
    • Acquisire una visione d’insieme che permetta di instaurare collaborazioni e progetti inter- e multidisciplinari

    ELEMENTI DISTINTIVI

    Tramite la piattaforma eLearning sarà possibile scambiare idee, materiale ed esperienze cliniche con i compagni di corso per instaurare nuove collaborazione e migliorare così ulteriormente la propria formazione.

    DOCENTI DEL CORSO

    FONDAZIONE COME COLLABORATION

    La Fondazione COME Collaboration è una fondazione interdisciplinare per l’eccellenza in osteopatia. Ha l’obiettivo di far lavorare sinergicamente clinici e ricercatori per studiare gli effetti dell’osteopatia e di comprendere quali sono i meccanismi di funzionamento sottesi al trattamento osteopatico, al fine di produrre evidenze convincenti utili per l’ottimizzazione dei servizi sanitari e il miglioramento della formazione. Oltre all’attività scientifica, offre opportunità di alta formazione post-graduate ed è impegnata nella promozione dell’osteopatia sul territorio italiano. Rappresenta una comunità di respiro internazionale all’interno della quale potersi incontrare, condividere, collaborare, sostenere, confrontare, partecipare e sviluppare attività di ricerca.